No, l’Unione europea non è l’unica…

Una mappa in cui sono stati colorati solo gli Stati membri dell’Unione Europea (Ue) e lo Stato americano della California è circolata sui social come un’immagine dei «paesi dove sarà vietato immatricolare auto a scoppio nel 2035».

Il riferimento è alla discussione all’interno dell’Ue di vietare la vendita di nuove automobili a benzina o a diesel a partire dal 2035. Una misura per contrastare il cambiamento climatico. 

L’Ue non ha però ancora approvato il divieto perché alcuni Paesi tra cui l’Italia hanno mostrato alcuni dubbi al riguardo. 

Tornando alla mappa diffusa sui social: non rappresenta gli unici Paesi dove sarà vietato il motore a scoppio! L’Ue non è l’unica istituzione ad aver valutato lo stop ai motori di questo tipo.

Leggi che vietano di vendere auto a diesel o a benzina sono state approvate o sono attualmente in discussione anche in tanti altri Paesi come Canada, Giappone, Cina, ma anche Svezia e Danimarca.

Iscriviti alla Newsletter