E l’anno nuovo, buon anno a tutti! in tutto il mondo si è festeggiato il passaggio al 2021 ma soprattutto salutato un 2020 molto difficile.
Nel suo discorso di fine anno il presidente Sergio Mattarella invitato a lasciare andare l’angoscia e lo smarrimento del 2020 per un 2021 all’insegna della ripresa e della sconfitta della pandemia. Questo sarà il suo ultimo anno da presidente.
Il 7 gennaio riaprono le scuole anche i licei faranno lezione in presenza, anche se al 50% fino al 15, poi si vedrà come va…
A pochi giorni dalla firma della Brexit il papà di Boris Johnson ha fatto sapere di aver richiesto la cittadinanza francese per poter rimanere europeo. In famiglia sono sempre stati divisi su questo tema, anche il fratello e la sorella di Boris erano per il “remain”.
Il 2020 è stato anche l’anno del “Doomscrolling“, che è quello che facciamo quando leggiamo brutte notizie online una dietro l’altra deprimendoci spingendo ad un circolo di negatività. forse va bene leggere un po’ meno notizie e in generale essere più positivi e sereni!

Newsletter

Mi iscrivo: