Roberto Grossi – La giornata mondiale dell’albero

Il 21 novembre si è celebrata la giornata mondiale dell’albero, nata per promuovere la tutela dell’ambiente e della biodiversità.

Le foreste ospitano l’80% delle specie animali e floreali terrestri e sono necessarie per mitigare l’effetto serra e contrastare i cambiamenti climatici dovuti alle attività umane.

Oggi le foreste ricoprono poco più del 30% della superficie abitabile del pianeta, per un’estensione di circa 4 miliardi di ettari. Dal 1700 ad oggi l’uomo ha disboscato una superficie di un miliardo e ottocento milioni di ettari per fare spazio ai suoi bisogni. Quasi due volte la superficie degli Stati Uniti.

Ma la tendenza sta rallentando. Nell’ultimo decennio si è perso meno di un terzo della superficie che si era persa negli anni ’80. Alla conferenza di Glasgow 131 paesi, responsabili del 90% delle foreste mondiali si sono impegnati a bloccare la deforestazione entro il 2030.

Newsletter

Mi iscrivo: