L’alfabeto della gentilezza

Si è appena conclusa la 7° Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza. Sono giornate di festa pensate e proposte dal 2015 dall’Associazione Cor et Amor nell’ambito del progetto nazionale Costruiamo Gentilezza per diffondere le pratiche della gentilezza sottoforma di gioco, rivolgendo particolare attenzione ai bambini e ai ragazzi.

L’edizione 2022, a cui hanno partecipato oltre 21.000 giovani, è stata dedicata all’alfabeto della gentilezza costruito attraverso un semplice gioco nel quale ad ogni lettera dell’alfabeto si doveva associare l’iniziale di una parola bella che alimenta la gentilezza all’interno della comunità.

Sono stati inviati più di 25.000 vocaboli con tre parole più ricorrenti di altre, Abbraccio, Bacio, Carezza, che forse fotografano i tre grandi assenti negli anni della pandemia. Con lo scoppio del conflitto in Ucraina è anche comparsa a caratteri cubitali la parola PACE.

Costruiamo Gentilezza è un progetto che mira ad attivare costruttori di gentilezza ossia attivatori delle comunità che volontariamente ed autonomamente si impegnano a promuovere giochi e pratiche di gentilezza, mettendo al centro i bambini, per accrescere il bene comune.

Perché la gentilezza è essere e agire. Una pratica di gentilezza ripetuta più e più volte diventa un’abitudine. In questo modo se ogni individuo agisce abitualmente con gentilezza, le comunità potranno essere più accoglienti e le persone più felici.

Iscriviti alla Newsletter