La giornata internazionale contro la violenza sulle donne

IL 25 NOVEMBRE RICORRE LA GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE, INDETTA DAL 1999 DALL’ASSEMBLEA GENERALE DELLE NAZIONI UNITE.

DAL 2014 IL (OLORE IDENTIFICATIVO È L’ARANCIONE, VOLUTO DALL’UNES(O PER LA CAMPAGNA “ORANGE THE WORLD”, L’ARANCIONE SIMBOLIZZA UN FUTURO LUMINOSO E LIBERO DA VIOLENZA. LO SLOGAN DI QUEST’ANNO È “‘ORANGE THE WORLD: UNITE! ACTIVISM TO END VIOLENCE AGAINST WOMEN & GIRLS”

IN ITALIA E ALTRI STATI SI USA ANCHE IL ROSSO, A RAPPRESENTARE TUTTE LE VITTIME DI FEMMINICIDIO E VIOLENZA. L’IDEA VIENE DA UN’ISTALLAZIONE DEL 2009 CHE HA PRESTO IL NOME DI ZAPATOS ROJOS DELL’ARTISTA MESSICANA ELINA CHAUVET, CHE ATTRAVERSO IL POSIZIONAMENTO DI SCARPE DA DONNA TUTTE DI COLORE ROSSO HA VOLUTO RAPPRESENTARE LE VITTIME.

LA VIOLENZA NON È DA INTENDERSI SOLO COME ATTO ESCLUSIVAMENTE FISICO, MA RIGUARDA TANTO LA VIOLENZA FISICA QUANTO QUELLA PSICOLOGICA, LA MINACCIA, LA  PRIVAZIONE DI LIBERTÀ E TUTTI QUEI MECCANISMI SOCIALI (HE VANNO A IMPEDIRE L’AVANZAMENTO DELLE DONNE, (STRETTE IN UNA POSIZIONE DI INFERIORITÀ RISPETTO AGLI UOMINI.

LA DATA NON È CASUALE, MA COMMEMORA L’OMICIDIO DELLE SORELLE MIRABAL, AVVENUTO NEL 1960 NELLA REPUBBLICA DOMENICANA, PER VOLERE DEL DITTATORE TRUJILLO.

LA DATA DEL 25 NOVEMBRE SEGNA ANCHE L’INIZIO DI UNA CAMPAGNA ANNUALE DI 16 GIORNI DI ATTIVISMO CONTRO LE VIOLENZE DI GENERE, (ON UNA SERIE DI DATE MOLTO IMPORTANTI CHE CULMINANO POI NELL’ULTIMA DATA DEL IO DI(EMBRE, GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI UMANI.

AD OGGI, SECONDO I DATI ISTAT, IN ITALIA I SOPRUSI SONO PER LO PIÙ DI NATURA FISICA (IL 44,1 ) O PSICOLOGICA (IL 34,1) E AVVENGONO PER LO PIÙ ALL’INTERNO DELLA PROPRIA ABITAZIONE (NEL 70,1 DEI CASI).

IL MINISTERO DELL’INTERNO PROPONE IL PROGETTO DI RETE NAZIONALE ANTIVIOLENZA A SOSTEGNO DELLE DONNE VITTIME DI VIOLENZA, SI TRATTA DI UN CALL (ENTER, DOVE ASSICURANDO L’ANONIMATO DI CHI CHIAMA, VIENE FORNITO TUTTO IL SOSTEGNO NECESSARIO.

IL SERVIZIO È ATTIVO 24 ORE SU 24 PER 365 GIORNI L’ANNO. IL NUMERO DA CHIAMARE IN QUESTI CASI È 1522.

Iscriviti alla Newsletter