Lucia Fabiani – Il mondo si mobilita in mille modi diversi per l’ambiente

Alla conferenza per l’ambiente COP 26 è stata decisa una strategia per promuovere sempre di più le automobili elettriche. Lo si vorrebbe fare con aiuti economici che renderebbero il prezzo delle auto elettriche più basso di quello delle auto tradizionali.

L’italiana Federica Gasbarro è il delegato giovane alla COP 26, dice di essere preoccupata e spaventata per la sorte del pianeta, ma dice anche di avere speranza che l’incontro di Glasgow porti a decisioni forti per migliorare la situazione dell’ambiente. Il 5 è il giorno in cui i giovani delegati parleranno, cercando di spingere i governi all’azione.

L’artista tedesco Arno Drossel ha deciso di percorrere 1500 chilometri dentro una sfera di metallo per sensibilizzare il mondo sui problemi dell’ambiente, passando per 7 paesi e 60 città. La sfera è fatta di cavi interconnessi, per simboleggiare l’unione di tutti gli uomini per salvare la terra.

Una mamma di San Marino ha ricevuto in regalo tre anni di ferie da amici e conoscenti, ma anche da tanti sconosciuti, per potersi occupare del figlio che dopo un incidente durante una corsa di motocross è rimasto paralizzato in sedia a rotelle.

Newsletter

Mi iscrivo: