Curiosità sulla Festa della Repubblica

Il 2 e il 3 giugno del 1946 gli italiani hanno votato per scegliere la forma istituzionale dello Stato: l’Italia è così diventata una Repubblica costituzionale.

Il 2 giugno di ogni anno si svolgono parate militari. Dal 1948, ad esempio, in via dei Fori Imperiali a Roma viene organizzata una sfilata in onore della Repubblica.

Oggi la sfilata è ridotta rispetto al passato, così da limitarne i costi. Alcuni reparti delle forze armate (come quelli dei carri armati) non sfilano più perché le vibrazioni provocate dal loro passaggio mettevano a rischio i monumenti della città.

Ogni anno presso l’Altare della Patria viene deposta una corona d’alloro in memoria dei caduti in guerra che non sono mai stati identificati.

Uno dei momenti più caratteristici della parata è l’esibizione delle Frecce Tricolori: gli aerei volano creando in cielo giochi di colore verde, bianchi e rossi. I colori della bandiera italiana.

Newsletter

Mi iscrivo: