L’università La Sapienza di Roma non sta incentivando l’utilizzo di un microchip in grado di monitorare la salute di professori e studenti. Si tratta di una notizia falsa, smentita dalla stessa università.

La pagina Televideo sulla «grande vittoria dei green pass italiani» è falsa e non è mai stata pubblicata. L’immagine è stata creata utilizzando un programma online che permette la modifica delle schermate Televideo con del testo inventato.

Non è vero che la Germania ha sospeso tutti i vaccini anti-Covid, l’informazione è stata diffusa da chi aveva già fatto in passato disinformazione sulla campagna vaccinale.

La frase “i fascisti si dividono in due categorie: i fascisti e gli antifascisti” non è dello scrittore e sceneggiatore Ennio Flaiano, ma dell’amico Mino Maccari, dal passato fascista. L’errore di attribuzione si ritrova anche nel celebre libro “La rabbia e l’orgoglio” di Oriana Fallaci.

Questa foto non c’entra con la manifestazione contro il cambiamento climatico che si è svolta ad ottobre 2021 a Milano: è uno scatto del settembre 2017 realizzato a Napoli.

Newsletter

Mi iscrivo: