Stando a quanto riportato sui social network, a Lonigo (Vicenza) alcuni genitori musulmani avrebbero chiesto al sindaco di togliere la carne di maiale dalle mense scolastiche.

Per i musulmani, infatti, il consumo di carne di maiale è proibito dal Corano, il libro sacro della loro religione.

Il sindaco, rispondendo alla richiesta con una lettera ai genitori, si sarebbe rifiutato di rimuovere la carne di maiale dalle mense scolastiche perché i musulmani dovrebbero «capire che devono adattarsi al Veneto».

Si tratta di una notizia falsa che circola online dal 2018, smentita dal sindaco già alcuni anni fa! Il primo cittadino aveva detto di non aver mai ricevuto la richiesta e che non aveva quindi mai risposto con nessuna lettera.

La falsa notizia torna ciclicamente a diffondersi su Internet prendendo di mira i sindaci di vari comuni. La bufala ha avuto origine nel 2013 con una lettera attribuita al sindaco della città belga di Ath. I comuni italiani colpiti negli anni dalla disinformazione sono stati Nuoro, Travagliato (Brescia) e Monserrato (Cagliari).

Iscriviti alla Newsletter