La Russia attacca duramente Odessa, l’importante città ucraina sul mar Nero Finora risparmiata dai combattimenti più intensi: nel frattempo i russi continuano a ritirarsi dalla regione di Kiev che li accusa di aver causato la morte di migliaia di civili
L’Ungheria non cambia: Viktor Orban vince ancora. E lui, che stavolta si era proposto come “uomo della pace”, spingendo sulla paura del conflitto ucraino, ha esultato in tarda serata: “Abbiamo vinto contro tutti!”, lanciando un messaggio di sfida a Bruxelles
Il presidente del Pakistan, Imran Khan, ha sciolto il parlamento e chiesto elezioni anticipate. Lo ha fatto prima che si votasse una mozione di sfiducia contro di lui, al culmine di una grossa crisi politica che va avanti da giorni con le proteste dei cittadini su inflazione e corruzione
È stata ritrovata dopo 12 ore di ricerche da parte di centinaia di persone la bimba di 5 anni che in Molise era scomparsa nella serata di sabato: scappata dalla finestra della sua camera dopo un rimprovero della mamma, è stata recuperata ad un chilometro e mezzo di distanza
Il tennista spagnolo Carlos Alcaraz ha vinto il torneo Masters 1000 di Miami, dove in finale ha battuto il norvegese Casper Ruud con il punteggio di 7-5 6-4. Alcaraz, che ha solo 18 anni, diventa così il più giovane vincitore nella storia del torneo e il terzo più giovane di sempre

Iscriviti alla Newsletter