4.3.2021 Ritardi sui vaccini, polemiche sul ritorno in DaD di alcune regioni e province, polemiche sulle candidature ad elezioni locali in Messico.

Ritardi sulla somministrazione dei vaccini spingono il Governo e la Protezione Civile a pianificare la produzione di medicinali, impossibile però prima di 6/8 mesi. Draghi e l’UE pressano le farmaceutiche per accelerare le forniture.

Timori per la terza ondata: 9 regioni e 25 province di nuovo in DaD. Mancano studi che confermino l’impatto delle scuole sui contagi e molti docenti e genitori si lamentano della chiusura. Il ministro Bianchi parla di piani e investimenti per tenere aperte le scuole d’estate.

La provincia di Ragusa conduce delle indagini su una donazione di 125.000€ fatta dalla Maersk alla ONG Mare Ionio per aver trasbortato e accolto 27 migranti salvati dalla nave danese. L’accusa è di aver chiesto soldi in cambio del trasbordo, negata da entrambe le parti.

Obrador, presidente del Messico in questi giorni è al centro di polemiche per aver candidato alle elezioni locali un uomo accusato di violenza sessuale, difendendolo pubblicamente. Il presidente aveva promesso un paese più egualitario e femminista, essendo in Messico la violenza di genere un problema da tempo.

Il Forest Green Rovers FC, prima squadra di calcio a emissioni zero, gioca con una maglia fatta al 35% da dfondi di caffè… Bravi!

Iscriviti alla Newsletter