4.07.2020 Previsto forte calo delle nascite, prima inchiesta sulle aziende responsabili dello sfruttamento dei rider, manifestazione degli “Stati Popolari” a Roma domani.

Si prevede un forte calo delle nascite per la generale paura del futuro. Per la prima volta chi peggiora il proprio stato sociale supera chi migliora. Questa crisi è dura davvero.

Parte la prima inchiesta sulle aziende che sfruttano i rider delle consegne a domicilio. Paghe basse, nessuna garanzia, affitto dello zaino, geolocalizzati anche quando non lavorano… Sono persone senza diritti, e non va bene.

Preoccupano alcuni focolai in Veneto, Lazio ed Emilia Romagna. Gli esperti invitano a non abbassare la propria prudenza in vista dei rischi dell’autunno.

Domani a Roma ci sarà la manifestazione degli “Stati Popolari”, per chiedere attenzione per gli “invisibili”: migranti, stranieri, braccianti, minoranze senza diritti e dignità. Qualcuno li ascolterà?

Valeria Parrella era l’unica donna al Premio Strega. Forse l’anno prossimo potremmo cercare di avere maggiore equilibrio di genere tra i candidati?

Newsletter

Mi iscrivo: