28.09.2020 Si fanno indagini sulla scandalo in Vaticano, Conte contro i decreti sicurezza di Salvini, Si riaccende il conflitto armato tra Armenia e Azerbaigian.

Il Papa affronta dei giorni complicati con lo scandalo finanziario che ha visto coinvolto il cardinale Becciu nel Vaticano. Mentre si cerca di accertare cosa sia davvero successo, a spostato la responsabilità della cassa vaticana.
È una via d’autunno caldo per Giuseppe Conte che in questi giorni vuole cancellare decreti Salvini sull’immigrazione e procede con il MES, la procedura economica salva Stati dell’Unione Europea. Ma non tutti nel governo sono d’accordo.
A Melbourne, in Australia, sta per concludersi lockdown più lungo di tutti (quasi tre mesi) mentre in Francia aumentano i contagi in maniera preoccupante e si raggiunge il numero impressionante di 1 milione di vittime da covid , metà delle quali nelle Americhe.
Si riaccende il conflitto armato tra Armenia e Azerbaigian per il controllo di un territorio al confine tra i due paesi. Mi porti anche i civili, Russia e Turchia stanno a guardare in attesa di decidere come intervenire.
È molto triste la storia di Aurelio Visalli, militare della marina, che a Milazzo si è tuffato per salvare un ragazzo (che poi non l’ha neppure ringraziato) ed è morto annegato, travolto da un’onda.

Newsletter

Mi iscrivo: