27.05.2020 Quasi tutti d’accordo sul non mandare Salvini a processo, proteste da parte dei tassisti, categoria trascurata, annunciato per il 2022 il quinto Indiana Jones.

Praticamente tutti sono d’accordo nell’evitare a Salvini un processo per valutare se effettivamente abbia infranto la legge lasciando 164 migranti in mare senza soccorso.

Ieri è stato il turno della protesta dei tassisti, categoria trascurata in questa fase di ricostruzione.

Il cantante Bocelli ha raccontato di aver contratto il virus e ora, guarito, dona il plasma per la ricerca di una cura.

Gli scienziati dicono che l’ultimo giorno di scuola non si potrà fare insieme. Ma se si facesse all’aperto e regalassimo a questi bambini un bel ricordo?

È stato annunciato il quinto Indiana Jones, uscirà nel 2022. Ma Harrison Ford ce la fa ancora a lanciare la famosa frusta?

Newsletter

Mi iscrivo: