26.05.2020 Pronta l’aapp immuni per controllare i contagi, dubbi e incertezze sul rientro a scuola a settembre, la quarantena e l’esposizione agli schermi hanno creato problemi di sonno a moltissimi ragazzi.

Passo indietro del Governo sulle guardie civiche: basta la polizia per controllare. Anche secondo me.

È pronta la app per il tracciamento dei contagi: dal 5 giugno verrà testata in 3 regioni con ancora qualche dubbio sull’aspetto privacy.

Ieri a Milano e Torino esibizioni delle frecce tricolore, con assembramento in pubblico. Viene da chiedersi: ma era davvero necessario?

Non si capisce ancora niente su cosa succederà a settembre e al momento si sentono molte ipotesi e manca un progetto.

La quarantena ha cambiato le abitudini di molti ragazzi che ora spendono molte ore online giorno e notte invertendo i naturali ritmi del sonno.

Iscriviti alla Newsletter