23.04.2020 Preoccupano i nuovi poveri causati dalla crisi, muore a NY un detenuto poco prima di essere scagionato dopo 24 anni di carcere, esce il nuovo documentario su Jovanotti.

Mentre si pensano nuovi modi per ripartire, preoccupa il numero di 10 milioni di possibili nuovi poveri dovuti alla crisi.

Cose da fare: solidarietà, lotta all’evasione, attenzione alle mafie che approfittano della situazione di disagio.

Fase 2: il futuro sembra caratterizzato dalla distanza: in bus, al ristorante, in spiaggia… Sapremo trovare il modo di stare comunque vicini?

Un uomo a NY è morto per il virus pochi giorni prima di uscire di prigione dopo una pena di 24 anni. Se non è ingiustizia questa…

Esce un documentario sul viaggio di Jovanotti nelle Ande in bici. E lui dice che vorrebbe scrivere “la” canzone della ripartenza.

Newsletter

Mi iscrivo: