17.08.2020 Chiudono le discoteche, continuano le proteste in Bielorussia, disastro ambientale a largo delle isole Mauritius.

Il Governo dispone la chiusura delle discoteche e rende obbligatorio l’uso della mascherina negli orari della “movida”, dalle 18 alle 6. È polemica, ma spaventa l’improvviso aumento dei contagi.

Molti contagi sembra siano “d’importazione”, provenienti da persone che rientrano dall’estero. Da ieri sono iniziati i controlli con tamponi a risposta rapida per tentare di identificarli più velocemente.

Si svolgerà a Milwaukee la prima convention virtuale di Biden e dei democratici per il lancio ufficiale della campagna elettorale. Al momento Joe Biden è in testa ai sondaggi.

In Bielorussia continuano le proteste contro la sesta elezione di Lukashenko… Chissà se qualcuno, oltre a Putin che di Lukashenko è un grande amico, se ne accorge?

Un cargo che trasportava combustibile si è spezzato a largo delle isole Mauritius, disperdendo il carico nelle acque e contaminando vegetazione e animali dell’isola e causando un disastro ambientale in una delle zone più belle e intoccate del mondo.

Newsletter

Mi iscrivo: