Draghi ha davanti tre mesi fondamentali per mettere in atto le riforme attesi da Bruxelles e necessario per attivare il recovery fund: fisco, semplificazioni, concorrenza e giustizia, mentre nella maggioranza sono ancora in corso discussioni sul tema
Più di 5000 tamponi positivi (su 200.000) e meno di 100 morti (il numero più basso da sette mesi) convince il governo ad avviare un allentamento delle restrizioni: probabile un prolungamento del coprifuoco e l’imminente apertura dei ristoranti anche al chiuso
Non si fermano i raid israeliani sulla striscia di Gaza che causano distruzione e morti (quasi 200, tra cui 58 bambini). In tutto il mondo manifestazioni in piazza per chiedere la fine dell’invasione e il rispetto dei diritti del popolo palestinese
La pandemia e la didattica distanza non fanno bene alla scuola il suo futuro: quasi 200.000 ragazzi hanno abbandonato gli studi per le difficoltà nello studiare online, la povertà e l’isolamento. Come si può immaginare un futuro senza scuola?
Dopo le manifestazioni di sabato scorso a Roma (a favore) e Milano (contro) per il decreto Zan contro l’omotransfobia, arriva l’apertura dei vescovi e il cardinale Bassetti parla di “una legge che va modificata e non affossata, in favore della difesa e della dignità di tutti“

Newsletter

Mi iscrivo: