12.07.2020 Scontro in Parlamento sul rinnovo della gestione di Autostrade, prossimo il ballottaggio in Polonia, in testa il sovranista Andrzej Duda, incentivi dalle università del sud per evitare la “fuga al nord” da parte dei giovani.

Al Parlamento in questi giorni è in corso uno scontro di opinioni sul rinnovo o meno della gestione delle autostrade.

La chiusura all’ingresso di alcune nazionalità come Moldavia e Bangladesh crea alcuni disagi ad aziende e famiglie che si occupano di lavoratori che provengono da quelle zone.

Questa domenica in Polonia si svolgerà il ballottaggio per eleggere il nuovo Presidente. È in testa Andrzej Duda, sovranista, anti-Europa e omofobo.

Le università del Sud Italia offrono incentivi e sconti perché gli studenti vadano o rimangano lì a studiare. Le università del Nord si arrabbiano. Non si capisce se parliamo solo di soldi o anche della qualità dell’istruzione.

La ex-moglie di Robert De Niro si è rivolta ai giudici perché lui, che ha dichiarato di essere in crisi finanziaria per via del covid, le ha ridotto il limite della carta di credito da 100mila a 50mila dollari al mese… Che problema!

Newsletter

Mi iscrivo: