03.06.2020 Mattarella deposita dei fiori a Codogno per la festa della Repubblica, ieri in piazza schiere di negazionisti, Trump si appella alla bibbia e all’uso della forza per contrastare le proteste.

Per la festa della Repubblica, Mattarella ha depositato dei fiori a Codogno, dove il virus ha iniziato a diffondersi per simboleggiare la ripartenza del paese.

Alcuni gruppi sono scesi in piazza per contrastare il Governo e urlare che il virus non esiste ed è una cospirazione.

Oggi riaprono le regioni e molti musei. Al museo egizio di Torino si rientra in 200 al giorno invece che 7000… Meno incassi ma le mummie si vedranno meglio.

Continuano le proteste soprattutto pacifiche e Trump si appella alla Bibbia e alle forze armate per rispondere… Davvero un leader con poche risorse!

Via libera alle sperimentazioni sui macachi, in nome del benessere dell’uomo siamo perplessi, noi e loro…

Newsletter

Mi iscrivo: