04.04.2020 La crisi colpisce duramente anziani, studenti e classi sociali più deboli, difficile prevedere la data di riapertura, al Naviglio a Milano gli animali si riprendono i loro spazi.

 

Sono tante le persone che hanno bisogno di aiuto in questo momento: anziani, studenti e classi sociali più deboli che in alcuni casi faticano a rimediare un pasto. Ricordiamocelo.

Difficile prevedere quando davvero cominceremo ad uscire di nuovo. Ognuno ha un parere diverso.

Il papa ha inviato un messaggio invitando a fare un gesto di tenerezza per coloro che soffrono.

Sul Naviglio, a Milano, appaiono strane accoppiate di animali che non si vedevano da tempo. Qui, una nutria e un cigno che si tengono comunque a distanza.

Esce una raccolta di lettere dello scrittore Charles Bukowski dove parla male delle star e  sottolinea il suo affetto per i diseredati.

Newsletter

Mi iscrivo: